Crea sito

L'Associazione La Roverella, in collaborazione con il Comune di Novafeltria, ha  avviato un progetto finalizzato alla creazione di un centro di aggregazione per i bambini della scuola dell'obbligo nell'intento di  offrire un servizio socio - educativo, pomeridiano, di supporto alle famiglie.
Gli obiettivi che si intendono perseguire sono ambiziosi ma certamente condivisibili:
- Sostegno e recupero scolastico (aiuto nei compiti scolastici, ripetizioni di italiano per i bambini e le bambine immigrate) stimolando il minore agli impegni presi.
- Condivisione delle regole comuni, educando all'accoglienza e alla responsabilità delle proprie azioni, affinché il bambino possa ritrovarsi in un legame sociale adeguato.
- Un luogo e un punto di riferimento che permetta ai nostri ragazzi di vivere esperienze significative e rapporti di relazioni positive con adulti e coetanei.
- Integrazione con il territorio: maggiore apertura all'esterno per conoscere meglio il territorio, per imparare a confrontarsi con gli altri e con il mondo esterno (coetanei o adulti, istituzioni, servizi, altri gruppi o associazioni etc.), per essere più visibili e modificare l'immagine che gli altri ed i ragazzi stessi hanno di sé.
- Creare una "rete" di contatti tra le realtà coinvolte nell'educazione dei ragazzi (famiglie, insegnanti, servizi sociali, associazioni..)
- Offerta ai ragazzi di attività educative di vario genere che scaturiscono anche da quelle che sono le competenze e gli interessi dei partecipanti.
Metodologia:
Le famiglie sono coinvolte all'inizio per la presentazione delle finalità, degli obiettivi e delle iniziative. Sono previsti poi altri momenti di incontro attraverso l'organizzazione di feste, gite, momenti di informazione e formazione.
Gli educatori garantiscono dei momenti d'incontro e confronto con gli insegnanti dei ragazzi.
Attività
Le attività proposte sono varie: gioco, laboratori, recupero scolastico, uscite...
Queste consentiranno al minore di sperimentare le relazioni in modo diverso rispetto a quello abituale. Il dover cercare nuove formule di relazione con l'ambiente, con gli amici e con gli educatori consente di poter in primo luogo conoscere se stessi e di cogliere risorse personali che non si valutavano.

Giornata tipo:
Ore 15.00- 15.15  Accoglienza
Ore 15.15-16.45   Aiuto compiti scolatici
Ore 16.45-18.00   Giochi in gruppo o laboratori

Il centro sarà operativo solo nei pomeriggi del lunedì e venerdì, presso la Biblioteca del libro usato, nel Palazzo Cappelli di Secchiano.