Crea sito

Internet in carrozzella

immagine della rete

La nostra associazione ha da sempre coniugato l'interesse per l'ambiente con il ben-essere della persona. Anche se ogni cosa non può e non deve essere al servizio dell'uomo, l'uomo con i suoi bisogni e la sua specificità deve essere al centro della nostra azione. Così i nostri interventi sono sempre finalizzati ad una crescita della persona nel suo ambiente naturale e culturale. Per questo la nostra associazione da subito si è attivata per proporre a bambini, giovani, adulti ed anziani delle attività che permettano loro di crescere nella consapevolezza delle proprie risorse, nella conoscenza del proprio ambiente e nella costruzione di relazioni sociali significative.

Oggi è importante che il linguaggio multimediale con le sue opportunità sia al servizio di tutti; pensiamo però che dovrebbe essere a disposizione soprattutto di chi non ha la possibilità di stabilire e mantenere delle relazioni interpersonali a causa delle sue difficoltà di spostamento. Ci riferiamo soprattutto a quelle persone che sono immobilizzate nelle loro abitazioni, che nel migliore dei casi si possono spostare in carrozzina quando non ci sono barriere architettoniche e che comunque devono dipendere da altri.

Per questo la nostra associazione ha pensato ad un corso di formazione per volontari che permetta loro di offrire una assistenza sporadica ma continuativa a tutte quelle persone che abbiano la voglia e la possibilità di “muoversi” in internet. Sarebbe una grande opportunità per ogni disabile avere una postazione web per mantenere contatti con l’esterno e non ultimo per garantire la prosecuzione di percorsi educativi permanenti, che potrebbero anche tradursi in un telelavoro.

A tale scopo abbiamo pensato di proporre il corso non solo ai volontari ma anche alle persone disabili che in questo modo sarebbero condotte da subito a considerare ed apprezzare questi strumenti di comunicazione, stabilendo da subito delle relazioni interpersonali con un gruppo di riferimento adeguato e solidale. Argomenti del corso sarebbero soprattutto le opportunità della rete: viaggiare in internet, l'uso della posta, i newsgroups, le pagine web personali ma anche i blog... Per questo obiettivo sarà necessario formare alcuni nostri giovani volontari con un percorso specifico che consenta loro la padronanza di strumenti multimediali adatti e che consenta loro anche di poterli rapportare ai livelli di apprendimento o di conoscenza espressi al momento dagli utenti, oltre a competenze di gestione degli strumenti quando l'utente disabile si sarà attivato. Quindi il corso non sarà un tipico corso di informatica per giovani volontari, bensì un corso per la comunicazione via web, rivolta ai volontari in un contesto sociale connotato dalla presenza della disabilità fisica ma non certo culturale.
 

Materiale del corso